STUDIO DR. NADALINI  
Il dott. Alberto Nadalini è relatore del corso pratico con sede a Trento "La rigenerazione ossea implantare - tecniche a confronto".

Curriculum vitae:
Studi classici presso il Collegio Arcivescovile di Trento, diploma di maturità conseguito nel 1985; Iscritto, quale primo studente italiano, alla Facoltà di Odontoiatria della Georg-August Universität di Göttingen nella Germania Federale. Laurea conseguita con il massimo punteggio del corso nel 1991. Assunto come assistente scientifico nel reparto di protesi fissa guidato dal Professor
Hüls, dove, oltre alla cura dei pazienti, guida gli studenti, in qualità di tutor, durante le attività cliniche negli anni 1991-1993. Presso questo reparto ha inoltre le sue prime esperienze implantologiche. Nel 1994 consegue, con summa cum laude, il dottorato di ricerca sulla fusione e la lavorazione
del titanio in odontoiatria. Dal 1994 pratica l’odontoiatria con il fratello Danilo nell’ambulatorio del padre Vincenzo, suo primo maestro nella vita e nella professione. Nel 2004 viene pubblicato un suo articolo nella rivista Identity Evident Success (Dentsply) sull’approccio mini invasivo del rialzo
del seno mascellare con l’uso dell’endoscopio. Ottiene la qualifica di odontotecnico presso l’Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato G. Galilei di Bolzano, così come l’abilitazione a guidare il laboratorio interno dello Studio. Introduce le moderne tecniche CAD/CAM per le lavorazioni
dello zirconio e del metallo. È iscritto all’Associazione Tedesca degli Implantologi (DGI) ed è il primo italiano ad ottenere la cetificazione. È membro dell’Accademia tedesca della Pratica e della Scienza (Akademie Praxis und Wissenschaft). Si confronta regolarmente con i colleghi durante i corsi pratici che tiene presso il suo Studio. Attualmente si occupa di radiologia con tecnica cone beam volumetric tomography (CBVT), tomografia volumetrica applicata alla pianificazione implantare.